martedì 22 dicembre 2015

Orlando Bloom "clandestino", arriva in India con il visto sbagliato e viene rimandato a casa

Orlando Bloom come un clandestino. Brutta avventura per l'attore all'Aeroporto Indira Gandhi di Delhi, in India: l'ex Pirata dei Caraibi, invitato in 


India nell'ambito di un progetto di promozione turistica, appena sceso dal volo è stato rimandato indietro a causa di un visto non valido. 
La star 38enne è stata quindi "invitata" a lasciare il paese e a imbarcarsi sul primo volo diretto a Londra.

Post più popolari

Google+ Followers